GUIDA AL SITO

Alimentazione

Biblioteca

Statine e Diabete: l'impiego aumenta il rischio di diabete, ulteriori evidenze lo confermano

E' di recente pubblicazione sul British Journal of Clinical Pharmacology una ricerca in cui all'uso di statine si assocerebbe un aumento nel rischio di diabete, in particolare per pazienti sovrappeso e obesi. La notizia si inserisce nel filone che collega direttamente l'impiego di questi farmaci all'aumento del DMII, la cui incidenza nei paesi occidentali è già in aumento. 

LO STUDIO IN BREVE...


Poco meno di 10000 pazienti [9535] sono stati seguiti per 15 anni a partire dal 1997, per un periodo di almeno 4 anni. Le statine più prescritte erano la pravastatina, l'atorvastatina e la simvastatina. Durante il monitoraggio, il 7,5% di questi ha sviluppato diabete [715] e i dati, opportunamente scremati da fattori influenzanti [es. fumo, consumo d'alcool] confermano come l'aumento sia indipendente dal tipo di statina impiegata, collegandosi piuttosto a dati come il BMI e il genere.

PRESTO PER TRARRE CONCLUSIONI...


Bisogna ricordare che le statine, nonostante i rischi e gli effetti collaterali, sono farmaci dal conclamato beneficio cardiovascolare, la cui prescrizione, secondo le linee guida vigenti, è di beneficio per la popolazione generale; la loro prescrizione dovrà tener conto, tuttavia, di risultati come quelli recentemente riportati, soprattutto nelle fasce di popolazione a più alto rischio di sviluppare diabete mellito di tipo II.

Venerdi 15 Marzo 2019

Categorie

I più letti della categoria
 
Pappa Reale: Come Riconoscerne la Qualità
› Continua
 
IL POLLINE: COME RICONOSCERNE LE QUALITA'
› Continua
 
SNACK Sì O NO? UN DECALOGO PER GESTIRLI
› Continua
I più richiesti della categoria
 
HIPP BIO 1 LATTE POLV BB 600G
› Scopri
 
ZER% GLUTINE ORIGAMI MAIS S/SA
› Scopri
 
ZER% GLUTINE GALL RISO B SALE
› Scopri